Nonostante la sua crescita e per l’adozione, negli ultimi anni, Bitcoin è ancora lungi dall’essere compreso e guardato dall’alto in basso con tanto di Main Street e Wall Street.

In una chiamata dal titolo “Implicazioni Politiche Attuali per l’Inflazione, l’Oro e Bitcoin,” due dirigenti della Goldman Sachs discusso BTC. In base alla fuoriuscita di diapositive della chiamata del cliente, i due non erano ottimisti.

Che presumibilmente ha detto che Bitcoin non generare flussi di cassa, non “garantiscono vantaggi di diversificazione dato la loro instabile correlazioni,” e non una copertura contro l’inflazione.

Questa chiamata è l’ultimo esempio di “FUD” — la paura, incertezza e dubbio — questo settore si trova ad affrontare. Ancora un top analista recentemente rotto il FUD in un ampio articolo e rispettivi tweet thread.

Rifiutando Il FUD

Cryptoasset analista presso ARCA Investire Yassine Elmandjra pubblicato un articolo, diritto “Sfatare Comune Bitcoin Miti per le finalità Istituzionali della Comunità di Investimento.” L’obiettivo: impedire “pigro critica” del leader di cryptocurrency spesso sfruttati dai grandi investitori e istituzioni.

“Undici anni dopo il Bitcoin, la creazione, le principali istituzioni finanziarie ANCORA chiuderla basato su vecchi argomenti: “bitcoin è troppo volatile,” “bitcoin è una bolla,” “bitcoin è per i criminali”, “bitcoin è uno spreco.” Ecco perché hanno sbagliato.”

Nell’articolo, l’analista fortemente rifiutato almeno cinque racconti, che molti amano utilizzare per “FUD” Bitcoin. Elmandjra fatto in modo che l’utilizzo di dati e grafici.

Le narrazioni ARCA Investire analista citati sono:

  • BTC è troppo volatile.
  • BTC si perde il suo valore a causa della difficile forcelle e le copie digitali.
  • BTC è una bolla di asset.
  • BTC sprechi di energia.
  • BTC è focalizzata sulla penale di utilizzo.

Wall Street Sta Lentamente Riconoscendo BTC

I dati mostrano che gli sforzi come Elmandjra sono aiutare i Bitcoin e crypto adozione.

Nulla dimostra come gli Investimenti di Fedeltà’ recente sondaggio sulla istituzionali adozione di cryptocurrency.

Come riportato da Bitcoinist in precedenza, il 2 trilioni di dollari di asset manager ha rilevato che circa il 25% delle grandi istituzioni già una lunga esposizione al Bitcoin. 11% degli intervistati hanno esposizione di Ethereum.

Ancora più importante, il sondaggio ha anche rivelato che molte istituzioni hanno intenzione di caldo fino a crypto. Tom Jessop, il capo della Fedeltà del crypto divisione, ha così commentato i risultati del sondaggio:

“Questi risultati confermano una tendenza che stiamo vedendo nel mercato verso un maggiore interesse e l’accettazione dei beni digitali come una nuova classe di asset investibili.”

Inoltre, mostra la tendenza di Wall Street, il riscaldamento di Bitcoin è Paul Tudor Jones. Paul Tudor Jones è un miliardario gestore di hedge fund ampiamente considerato come uno dei migliori al mondo macro gli investitori.

L’investitore detto in un report che pensa BTC è il “cavallo più veloce in gara” in un mondo in cui la fiat money è degradata:

“Ogni giorno che passa che bitcoin sopravvive, la fiducia non può andare in su.”

Featured Image from Shutterstock
A Top Analyst Just Broke Down Some of the Biggest Bitcoin "FUD"