Il progetto open source di Stato di Canali, lanciato la scorsa settimana un servizio di torrent che è basato su un browser web (web3torrent). Offre un incentivo per la condivisione p2p tramite le opzioni di micropagamento tramite Ethereum.

Attraverso i micro-pagamenti sono costruite per mezzo di un paio di stato dei canali sulla rete di Ethereum. In quanto permetterà agli utenti di caricare file per i futuri acquirenti, e da lì ricevono ricompense per il download.

Anche il servizio Web3Torrent già in esecuzione attraverso Goërli una rete di prova di Ethereum. Spiega che il canale di stato è una tecnica di scaling con il secondo per Ethereum.

Secondo i rapporti, dato che hanno avuto il tempo di analizzare che cosa sarebbe un’applicazione che sfrutta tutte le potenzialità del canale di stato. E la gestione dei Torrent è l’app perfetta per 3 semplici motivi.

Uno dei punti principali è che la gestione dei Torrent è utilizzando il peer-to-peer con un architettura decentralizzata che permette di ben i nodi della rete p2p.

D’altra parte, c’è la messaggistica di alta frequenza, come quando agli utenti di condividere i file di cui hanno bisogno che la comunicazione tra le chat.

E, infine, la necessità di Web3torrent è che il processo di condivisione di file ha sempre avuto bisogno di un incentivo, perché sarà sempre la mancanza di interesse, soprattutto in quei file che solo poche persone possiedono.

La più importante di tutte, è che il fattore di micro-pagamento è una funzionalità molto facile, a causa della compatibilità con lo stato di canale. Anche come canali di condivisione di messaggi tra le coppie.

Si arriva al punto di codificare i actualziaciones dei cambiamenti di stato, durante il trasferimento di grandi quantità di criptomonedas tra i messaggi. In sintesi, c’è la possibilità di allegare i pagamenti nell’etere tra i messaggi che vengono trasferiti.