In Venezuela, il nuovo piano dei rifornimenti di carburante nel paese sudamericano, è un nuovo modo per riempire i veicoli. L’intero piano ha iniziato ad operare dal 1 giugno di quest’anno e il Petro ha il suo ruolo da protagonista.

Questa sarà una nuova operazione di erogazione di carburante, in quanto non tutti hanno questo sistema, sarà solo 200 delle stazioni di servizio a livello nazionale. A loro si sarà in grado di pagare con il criptomoneda creato dal Governo Venezuelano (Petro) o qualsiasi valuta convertibile.

Il carburante a queste stazioni hanno un costo di 0,5$ per ogni litro di benzina, una cosa molto importante è che gli utenti che prendono parte a questi tipi di stazioni di gas può farlo senza alcuna restrizione.

In un discorso tenuto domenica scorsa, il 31 maggio, il Ministro del Petrolio del Venezuela Tareck El Aissami. Ha detto che gli imprenditori privati sono in grado di fare questa alleanza, così ho potuto spalare un po ‘ di carenza di carburante.

Il Vice presidente per l’area economica, ha sottolineato che è tempo per il Petro tra funzione e come è sempre stato il progetto di un criptomoneda che aiutano a contrastare la forte crisi economica del paese sud americano.

Egli ha sottolineato che per il pagamento con il criptomoneda (PETROL), può essere fatto direttamente dal petroapp e nel sistema terra nel portafoglio per il gas.

Anche se per molti conoscitori della zona, Petro ha mostrato un sacco di desintéres, dal momento che esso non è scala che cosa è in realtà voluto, tuttavia, questa è una grande impresa perché dare per saperne di più criptomoneda. Quando hanno annunciato la notizia criptomoneda se indossato con un prezzo di circa 60$.

Con la grave crisi inflaccionaria del paese, il criptomonedas sono il nuovo modello delinea una migliore sty per il vostro risparmio.