I protocolli di finanziamento decentrato (Defi) è posizionato come il gruppo più liquido dominante a livello globale. Questa tecnologia protegge tutti i tipi di proprietà agli investitori di acquisire, integrare o modificare. Da risorse digitali, di contratti, di intelligente, di protocolli, di prezioso, e sotto il controllo del sistema di blockchain che sappiamo. La piattaforma è flessibile e adattata alle necessità costante di mercato, il che rende molto attraente entra con la comunità finanziaria.

Nella Conferenza Blockdown 2020 emerse importanti dibattiti, come nuovo criptomonedas, rafforzando gli altri e i contratti che sono intelligente. Alex Batlin, il Fondatore e CEO di Trustology, è uno dei difensori della Defi. Durante l’evento, Batlin avuto l’opportunità di discutere con, insieme con i rappresentanti Cointelegraph, e il co-fondatore di Ethereum Alleanza. Sull’aspettativa e la visione del finanziamento è decentrata in mercati digitali.

“Defi potrebbe essere uno dei piscine di liquidità più affidabili di tutto il mondo”, secondo Batlin

Il fondatore di Trustology sottolinea che il protocollo array di Defi, sono i cambio decentrata. Sostiene che la maggior parte degli scambi di operare e di dominare a livello regionale, in considerazione della normativa e delle preferenze del cliente. Batlin spiega il sistema di distribuzione:“Si tratta di un complesso di distribuzione di IP di investitori che ne fanno uso, sono molto di più di una regione, ha una gamma di globalizzazione”. Dice anche: la maggior parte dei protocolli maturo e accelerare, così… Uno si aspetta che la liquidità è molto più profondo, e (in) i prezzi a buon mercato più conveniente”.

Piattaforme digitali operazioni di custodia, deve essere adattato alle nuove tecnologie.

Alex ha evidenziato che la finanza decentrata, o Defi, sono anche causa di sfide per i fornitori di servizi di custodia. Questi sistemi sono impiegati per la protezione, o di monopolizzare un criptomoneda.

C’è una quantità enorme di amministrazione, pertanto, sono abbastanza coerente in quello che sanno fare: tenere Bitcoin, sai come fare, o guardia di Ethereum, avere le conoscenze per farlo. Alex e aggiunge: “Il problema con DefidApps è l’infinito numero di permutazioni diverse che può essere fatto per un bene o di un contratto smart.Il modo in cui si guarda, si è, in definitiva, non è sotto la custodia del patrimonio del blockchain, è sotto la custodia delle chiavi, e la gestione delle transazioni. Indirizzo di questa incertezza, è necessario integrare un API cassetta di sicurezza.

Pertanto, questa piattaforma ha fatto dell’integrazione di Metamask. Unisce le API Defi essenzialmente essere in grado di ri-firmare qualsiasi transazione. E, quindi, di coprire la complessità della custodia di Crypto, Batlin, ha detto: “C’è molto da fare. Quando si avvia, è pensare, ‘Oh, è solo un portafoglio’ e poi ti rendi conto che è un po ‘ di più.” Questo rende le operazioni più semplici e sicure. Anche l’esperienza degli utenti non è disturbato, e rilassarsi a compiere qualsiasi movimento.