Uno dei più importanti Bitcoin racconti, è che si tratta di un asset non correlati con l’intenzione-ons di Wall Street, del mondo tradizionale. Anche se questo è stato apparentemente il caso di gran parte dei suoi primi anni, gli ultimi anni hanno visto tendenze macroeconomiche e geopolitiche che influenzano la cryptocurrency mercato.

Questo è stato accentuato nel mese di Marzo, quando c’era una globale crisi di liquidità che ha visto gli investitori in tutti i mercati fretta di vendere i loro beni per di dollari.

Il 12 Marzo, azioni, materie prime, Bitcoin, e anche metalli preziosi, tutti caddero in tandem, vivendo i loro peggiori giorni di negoziazione degli ultimi anni. Quel giorno è stato soprannominato “il giovedì Nero.”

Ma, l’effetto che la tradizionale finanze ha sul Bitcoin potrebbe essere una buona cosa, con il bene del toro caso recente di ottenere una spinta enorme come la chiama per il negativo i tassi di interesse negli stati UNITI hanno montato.

Negativi i Tassi di Interesse Negli stati UNITI?

Nel corso delle ultime settimane, la situazione economica di tutto il mondo ha seguito una tendenza al peggio, nonostante il 35% rally delle S&P 500 e simili guadagni in altre attività come Bitcoin e oro.

Per contrastare queste tendenze, le banche centrali e i governi del mondo sono andato in overdrive, di intraprendere ulteriori stimolo fiscale e monetario che mai nel tentativo di salvare le aziende, salvare la gente, e, infine, salvare la società. Si tratta di una mossa che ha avuto Bitcoin tori ronzio.

Negli ultimi due mesi, da solo, la Riserva Federale degli stati UNITI ha aggiunto più di $2,3 trilioni di bilancio, che è un aumento del 50% dal saldo a fine esercizio per il 2019. Ma non basta, dicono gli analisti.

Bitcoin Toro Caso Viene Spinta Enorme come la Chiama per il Negativo dei Tassi di Monte

Grafico da Holger Zschaepitz (Twitter)

Narayana Kocherlakota, un economista che ha servito come presidente della Federal Reserve Bank di Minneapolis, sei anni dopo il 2008, di recente scrisse un articolo di Bloomberg intitolato “La Fed Dovrebbe Andare in Negativo la Settimana Prossima”, delineando un caso per la banca centrale degli stati UNITI di portare i tassi al negativo. Questo è stato eco Alan Greenspan, ex presidente della Fed, alla fine dello scorso anno.

Tyler Winklevoss, il co-fondatore di Gemini e un importante Bitcoin bull, ha commentato su Kocherlakota articolo con il tweet che vedete sotto, sottolinea come la pensa questa mossa sarebbe senza precedenti e potenzialmente pericoloso.

Perché Bitcoin È una Soluzione

L’idea è che Bitcoin non può che trarre vantaggio da questa tendenza.

A differenza di cassa, che presto potrebbe richiedere presto essere costoso per tenere a causa di tassi di interesse negativi, Bitcoin offre 0% di rendimento ed è relativamente deflazionistiche valuta a causa dell’esistenza di halvings.

Inoltre, l’idea che va con tassi di interesse negativi, con sempre più bizzarro di politica monetaria, arriva il lento (ma sempre più rapida) di svilimento della moneta fiat, che dovrebbe dimostrare di essere un beneficio per la scarsa e decentrata forma di denaro come Bitcoin o oro.

Photo by Armando Arauz on Unsplash